Come nasce l'abbronzatura?

I raggi ultravioletti stimolano l'attivazione di un pigmento presente nella nostra pelle: la melanina. E' lei la responsabile dell'abbronzatura.

I raggi ultravioletti si distinguono in:

  • UV-A

  • UV-B

  • UV-C


Gli UV-A concorrono in maniera minore all'abbronzatura. Non si avvertono ma sono la causa primaria delle rughe e danni all'epidermide. Penetrano in profondità nel derma e possono concorrere alla formazione di radicali liberi che danneggiano il DNA cellulare.

Gli UV-B sono più forti rispetto agli UV-A e sono i principali responsabili dell'abbronzatura e, in caso di esposizioni prolungate, di scottature, eritema e delle macchie.

Gli UV-C sono dannosi per la nostra salute ma la fascia di ozono li trattiene, di conseguenza non hanno effetti particolari sulla pelle.

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti