Olio di Argan

Questo olio dalle straordinarie virtù, si ottiene dalla spremitura dei frutti dell’Argania spinosa, pianta della famiglia delle Sapotacee. Originaria di una regione arida e semi-desertica nel Sud-Ovest del Marocco, la pianura del Souss, l’Argania spinosa cresce in modo spontaneo solo qui, formando delle vere e proprie foreste.

L’Olio di Argan si ricava dalla spremitura delle mandorle contenute nel frutto dell’Argania spinosa. Il frutto è carnoso (drupa) e sembra una grossa oliva, lunga circa 3 centimetri, di colore giallo con sfumature brune.

L’Olio di Argan è costituito per circa il 99% da acidi grassi essenziali ed è ricco di antiossidanti che svolgono un’azione sinergica nel contrastare l’azione dei radicali liberi, rallentando così l’invecchiamento cellulare. Tra gli acidi grassi polinsaturi, si trovano l’acido alpha-linolenico precursore degli omega 3 e soprattutto acido linoleico precursore degli omega 6, che svolgono un’azione protettiva a livello cutaneo. Tra gli antiossidanti, l’Olio di Argan è ricco di vitamine A ed E. tutte queste sostanze insieme conferiscono all’Olio di Argan numerose proprietà benefiche per l’epidermide: nutre, protegge, idrata, dona elasticità e previene le rughe. L’Olio di Argan vanta proprietà elasticizzanti, grazie soprattutto ai polifenoli in esso contenuti che stimolano la formazione di collagene, proteina che aiuta a previene la comparsa delle rughe, distendendo la pelle. L’Olio di Argan si assorbe facilmente, idrata e nutre tutti gli strati cutanei , tonificando e donando luminosità all’incarnato.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti